Blog: http://Lasegretariaperfetta.ilcannocchiale.it

Salvatemi o sparatemi

Salvatemi.
Per pietà salvatemi dallo smaronamento gratuito a cui sono quotidianamente sottoposta.
La collega dei caffè ha la circolazione sanguigna di un serpente: ha sempre freddo. E così te la vedi girare con la giacca anche quando fuori ci sono 24°.
Oggi – oggettivamente – la temperatura è scesa, non fa affatto caldo ed io, avendo visto le previsioni, mi sono messa una camicia e dei sabot ai piedi (a proposito, avete provato a cercare dei sabot ultimamente? Non ce n’è neanche mezzo nei negozi… e adesso come faccio con le scarpe da mezza stagione?)
Secondo lei non va bene.
Ha appena passato gli ultimi 10 minuti a dirmi che sono vestita troppo leggera e che ho i piedi scoperti e che prendo freddo in motorino e che non fa così caldo e che poi mi ammalo e che non è detto che se è maggio devo andare in giro tutta scopertaDue palle! Neanche li avessi fatti mettere a lei ‘sti cazzo di sabot!
Ma un pacchettino di cazzi suoi mai?
E in tutto questo la collega logorroica dice sempre di sì, a tutti e a tutto tranne che a me.
Sembra quel cagnolino di plastica che si attacca sul cruscotto della macchina e muove la testa a ritmo, avete presente?
Nun gliela posso fa…
Salvatemi o sparatemi, che è meglio.

Pubblicato il 13/5/2008 alle 16.20 nella rubrica Dovevo fare la shampista.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web