Blog: http://Lasegretariaperfetta.ilcannocchiale.it

... E nel frattempo...

In questi giorni il mio capo è all’estero.
Credevo che ne avrei approfittato per smanettare un po’ su ebay
(a proposito – apro e chiudo parentesi - ieri è arrivato il mio ultimo acquisto: Bulgari Blu Notte).
E invece no.
Ieri mattina mi chiama.
E’ il classico squillo che non promette niente di buono. Come al solito insomma.
Non appena sollevo la cornetta mi ritrovo a reprimere il forte impulso di ributtarla giù.
Mentre il mio capo parla sento le mie narici che si allargano e le pupille che si dilatano.
“Senta –
mi dice come se stesse chiedendo la cosa più normale di questo mondo - ho perso una camicia bianca praticamente nuova, devo averla lasciata in uno degli alberghi in cui sono stato in quella settimana di qualche mese fa quando ho girato mezza Italia. Può ritrovarla e farsela spedire?”
Piccola parentesi: lui è sempre in giro per l’Italia, non avete idea della quantità di alberghi con cui sono in contatto.
“Glom!!!… ehmmm.… certo… sì… ma..…”  balbetto sconvolta pensando che non sono pronta per avere un "figlio" così.
“E nel frattempo mi passi Tizio, e poi fissi un appuntamento per quando sono libero con… quello, come si chiama… quel direttore…”
“Caio?”
chiedo io, rassegnata di fronte alla sua pessima memoria per i nomi
“Sì, ecco, quello. E nel frattempo dovrebbe cambiare l’orario del mio volo e prenotarmi un albergo per domani sera.”
Click.
Ottimo.
Qualcuno dovrebbe spiegargli che se "nel frattempo" faccio altre 44 cose mi resta un pò difficoltoso raggiungere l'obiettivo principale: ritrovare la sua camicia bianca quasi nuova dispersa in chissà quale albergo in giro per la nazione.
Per fortuna che sarebbe dovuta essere una mattinata tranquilla.

Pubblicato il 17/6/2008 alle 12.49 nella rubrica Dovevo fare la shampista.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web