Blog: http://Lasegretariaperfetta.ilcannocchiale.it

Ci allarghiamo!

Ma perché le chiamano nausee mattutine se in realtà durano tutto il giorno???

Eh sì, la famiglia sta per allargarsi… io di certo!

L’abbiamo scoperto da quasi 20 giorni e ancora stiamo cercando di realizzare la cosa.

Era voluto, certo, è stato cercato… ma quando abbiamo visto quella linea del test colorarsi così in fretta non riuscivamo a crederci. Continuavamo a guardare il test, poi le istruzioni, poi ci guardavamo con aria interrogativa e stupefatta. Troppo bello per essere vero. Troppo strano. Noi genitori???

O Signore… saremo in grado?

Da quel giorno in poi il mio stomaco è velocemente andato. Bruciori, nausee… e poi una stanchezza infinita, affanno, inappetenza, sonnolenza… insomma, finora la gravidanza è una gran “figata”.

Però poi durante la prima visita la ginecologa mi ha fatto un’ecografia… abbiamo visto un puntino lampeggiante… ci ha spiegato che quello è il battito del bambino… ed è stata un’emozione bellissima...

E' stato in quel momento che mi sono resa conto che c’è davvero qualcosa che vive e cresce qui dentro… e allora chissenefrega dei bruciori, della nausea, della stanchezza… chissenefrega se non riesco più a mangiare o non posso ingozzarmi come prima di porcherie.

E’ proprio vero quello che dicono: conta solo quel fagiolino che dipende in tutto e per tutto da te.

Pubblicato il 19/6/2010 alle 16.36 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web